Lello Prototipo, un detective privato che vive col polipo Ciro e si occupa di crediti, viene incaricato da una lamentosa vecchia di indagare su un aereo precipitato col nipote a bordo. Mentre Idra Duarte, spinta dal padre-padrino, tenta l'acquisto del Ministero di Grazia e Giustizia (e il ministro Plumgartner nicchia), Lello scopre che l'aereo doveva avere a bordo l'erede Boffetti, padrone della Gluf, onnivora multinazionale.

Galleria Fotografica